Lug 05 2017

La bandiera di Angera

Lug 04 2017

Swing nel borgo

Lug 03 2017

La fibra in tutta Angera

Con l’approvazione di una apposita convenzione, fatta all’ultima giunta di giovedì scorso, dai mesi prossimi verrà impiantata in tutto il territorio angerese la trasmissione dati ultraveloce attraverso la fibra ottica.

Ogni casa potrà essere collegata col sistema ultraveloce di trasmissione e navigare a velocità molto superiori.

Una volta creata la rete, ogni abitazione potrà richiedere la connessione, continuando ad utilizzare il proprio gestore di telefonia.

_____________________

Quali sono i vantaggi che la fibra offre rispetto all’Adsl?

Con una connessione in fibra ottica potrai navigare a velocità molto superiori rispetto a quelle offerte dall’Adsl. Se quest’ultima ti garantisce nella migliore delle ipotesi una velocità massima di download pari a 20 Mega, con la fibra potresti arrivare anche a 100 Mega o fino a 300 Mega. Una velocità di download così elevata ti permetterà di scaricare file anche molto pesanti in poco tempo. Allo stesso modo anche la velocità di upload risulta molto maggiore, il che la rende indispensabile per chi ha bisogno di caricare grossi file online.

Oltre a una velocità superiore, una connessione in fibra garantisce una maggiore stabilità, ideale per garantire performance eccellenti a chi ama giocare online o guardare film e serie tv in streaming, specie se in HD. Analogamente, anche la qualità delle videochiamate effettuate tramite servizi VoIP sarà molto maggiore, con ottime performance audio e video.

Inoltre, la fibra ottica è ideale in quelle situazioni in cui ci sono più dispositivi connessi contemporaneamente alla rete wi-fi, come ad esempio pc, diversi smartphone e tablet.

Giu 30 2017

Parcheggio a buon punto

Proseguono a ritmo serrato i lavori per il parcheggio per l’ospedale. Ormai sono completati i sottoservizi, quasi terminate le piazzole di sosta, preparata la scala di accesso dal paese, le terre armate per la strada di accesso, l’accesso pedonale all’ospedale. In autunno si dovrebbe riuscire ad aprire. 

Vi voglio tutti all’inaugurazione.

 Inviteremo anche il Presidente della Regione e l’asssessore alla sanità, così gli facciamo sapere quanto teniamo al nostro ospedale.

Giu 27 2017

Acqua potabile

 

L’ACQUA AD ANGERA È TORNATA POTABILE, ovunque.
In questo istante ricevo l’esito delle analisi dell’acqua nell’intero territorio comunale. L’acqua è tornata potabile ovunque, pozzi, bacini e rete.

La precedente ordinanza che consigliava la bollitura dell’acqua è stata dettata dal rilievo di presenza di batteri colibacilli, enterococchi in un nostro pozzo di prelievo a Taino, in un bacino di raccolta (a cui arrivano le acque di quel pozzo e dalla linea provinciale) e al bacino di raccolta vicino alla casetta dell’acqua (che riceve l’acqua dalla linea provinciale).

Sebbene l’acqua poi subisca un ulteriore trattamento di debatterizzazione all’uscita dalle vasche, è stato utile segnalare la non completa sicurezza delle acque e l’avvertenza che consigliava di bollire l’acqua prima dell’uso a fini domestici.

Il sistema di debatterizzazione dell’acqua nel nostro sistema idrico viene garantito da impianti a lampade ultraviolette. Questo permette di avere l’acqua dal gusto naturale, senza l’odore e il sapore del cloro, come normalmente avviene nei sistemi di debatterizzazioni con la clorazione. Raramente si ricorre alla clorazione nei nostri bacini. In questa settimana, invece, per disinfettare l’acqua si è praticala la clorazione dei bacini a più riprese. Così facendo si è ottenuta una debatterizzazione completa ovunque.

Sul motivo della contaminazione è difficile dare una risposta certa. Si sa che col caldo i batteri si riproducono meglio e di più. Come poi dei batteri, tipici delle feci, possano raggiungere i pozzi di estrazione è più difficile dar risposta, anche se una filtrazione da contaminazioni di superficie parrebbe essere l’ipotesi più probabile.

Giu 23 2017

È bello nascere ad Angera

Prove inconfutabili che è bello nascere ad Angera…

Molte mamme scelgono Angera

Giu 19 2017

Per la sicurezza

Giu 18 2017

Iniziative per le periferie

Giu 18 2017

10 consigli per il caldo

Giu 16 2017

Il Questore ad Angera

Ieri, abbiamo avuto la graditissima visita da parte del nuovo Questore di Varese.

Il Dr. Giovanni Pepè si è dimostrato una persona attenta e squisita. Ha di buon grado fatto una visita per le vie della nostra città, fermandosi e salutando negozianti e cittadini. Abbiamo visitato l’affresco di Ravo, le vie del centro, il lungolago e l’orto didattico. Accompagnato da Don Pietro, il Questore ha visitato la nostra chiesa parrocchiale. Ha conversato con diversi cittadini angeresi e si è mostrato interessato alla coltivazione naturale del nostro orto.

La visita di cortesia è stata anche l’occasione per parlare di sicurezza. Abbiamo potuto spiegare le iniziative messe in atto dall’amministrazione, soffermandoci sul tema della videosorveglianza, su cui stiamo investendo diversi fondi e sui turni di vigilanza serale della nostra Polizia municipale. Il questore ha ribadito l’importanza della videosorveglianza per poter identificare malviventi e malintenzionati nel più breve tempo. Ci ha proposto dei servizi di pattugliamento e vigilanza congiunti con la Polizia di Stato, già a partire delle prossime settimane.

E’ stata una piacevole ora di conversazione con una persona veramente gradevole, competente e attenta al territorio provinciale, non solo alla città di Varese. Mi è parso un uomo che interpreta il lavoro nel miglior modo possibile: al servizio della collettività.

Ringrazio il Sig. Questore a nome di tutta l’amministrazione, dei nostri cittadini e…direi di tutti.

Il Questore, con sindaco, Vice-sindaco e i bambini che hanno lavorato all’orto con Cappello.

Pagina 4 di 210« Prima...23456...102030...Ultima »