Set 25 2011

Eppure il vento soffia ancora..

Oggi si è svolta la manifestazione “Un Lago di Sapori” tra le vie del borgo.

La manifestazione, organizzata dalla Pro-Loco, era stata rinviata ad oggi a causa della pioggia di domenica scorsa.

Nella sua semplicità e spontaneità è stata una bella manifestazione. Tanti artisti, diversi di questi erano angeresi, hanno esposto le loro opere, si sono confrontati ed hanno discusso con la gente, interessatissima. Artisti di ogni età, anche giovani e giovanissimi, una band musicale di una nuova associazione giovanile e qualche curiosità hanno animato le vie del centro di Angera.

Che profumo.., più che di lago, di cultura, di partecipazione, di nuova vita. Ci vuole poco ed il poco diventa bello se fatto con stile, se fatto tra le vie del nostro borgo, dove si respira la voglia di incontrarsi e partecipare.

Ho visto il Sindaco, Sig.ra Magda, passare. Chissà se ha capito che si può cambiare? Ho l’impressione di sì. Ma ci vuole il coraggio di farlo, iniziando dalla pulizia che è garanzia di freschezza e gioia di fare – in positivo. E’ semplice. Basta solo saper dire: Grazie. E’ un’occasione storica. Non la perda.

Set 23 2011

Consiglio Comunale giovedì prossimo

Il Consiglio Comunale

è stato convocato per

Giovedì, 29 settembre alle ore 20,30.

mostra ODG »

 

Ordine del Giorno del Consiglio Comunale seduta del 29.09.2011, ore 20.30

1 – Lettura ed approvazione verbali precedenti sedute del 26.07.2011 e del 08.08.2011.

2 – Comunicazioni del Sindaco.

3 – Nuove deleghe all’Assessore Fabio Ponti e nomina del Sig. Giulio Alessandrini componente della Giunta Comunale con deleghe alla Programmazione e Bilancio, Tributi, SED e Contratti. Comunicazione.

4 – Consiglieri delegati:
– Comunicazione del conferimento al Consigliere Franca Ingignoli delle funzioni relative allo Sport e alle Associazioni Sportive e Ricreative.

– Comunicazione della rinuncia da parte del Consigliere Vittorio Ponti alle funzioni conferite relative al controllo di gestione, al demanio e alle attività consortili e associative.

5 – Interrogazione prot. n. 10204 del 23.08.2011 presentata dal Consigliere Marco Brovelli inerente il rilascio dell’autorizzazione per l’apertura del chiosco Lido La Noce di Viale Libertà e contestuale richiesta di informazioni sul corretto rispetto delle norme contenute nel Bando e nel Capitolato di Gestione.

6 – Interrogazioni Consiliari prot. n. 11208 del 20.09.2011 del Consigliere Comunale Marco Brovelli e prot. n. 11239 del Consigliere Comunale Dott. Alessandro Paladini Molgora. (Interrogazione AFFARE TONELLA – dimenticanza nella comunicazione pubblica dell’amministrazione).

7 – Ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e verifica degli equilibri di Bilancio ai sensi dell’art. 193 , del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267 e s.m.i

8 – Variazione n. 5 al Bilancio di Previsione 2011.

9 – Comunicazione Prelievo dal Fondo di Riserva, ai sensi dell’art. 166, comma 2, del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267 e s.m.i.

10 – Approvazione Convenzione per la gestione in forma associata dello Sportello Unico Attività Produttive.

11 – Regolamento di Gestione della videosorveglianza. Approvazione.

12 – Convenzione tra la Provincia di Varese e i Comuni per le attività di lotta attiva agli incendi boschivi nell’ambito del coordinamento “Squadra Provinciale AIB” e Regolamento. Approvazione.

13 – Mozione presentata dal Consigliere Marco Brovelli prot. n. 9745 del 08.08.2011 avente ad oggetto: “Ordine del Giorno in sostegno alla Squadra Nautica di Salvamento di Verbania”.

14 – Mozione presentata dal Consigliere Marco Brovelli prot. n. 11205/20.09.2011 ad oggetto:”Ordine del Giorno di protesta e di proposta sulla Manovra Finanziaria del Governo”.

Set 20 2011

Interrogazione “Affare Tonella”

 In accordo con gli altri consiglieri di minoranza, viene presentata la seguente interrogazione al prossimo Consiglio comunale sul tema, (già sollevato in precedenti consigli), delle inopportunità politiche e dei troppi conflitti d’interesse presenti in seno all’Amministrazione Cogliati.

_______________________ 

Alla cortese attenzione del

Sig. SINDACO del comune di ANGERA

 

INTERROGAZIONE URGENTE DA INSERIRE AL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE

 

Il sottoscritto Consigliere comunale Alessandro Paladini Molgora,

Premesso che

  • Il TUEL, Legge 267/2000, all’art. 78 comma 3 cita che “I componenti la Giunta comunale competenti in materia di urbanistica, di edilizia e di lavori pubblici devono astenersi dall’esercitare attività professionale in materia di edilizia privata e pubblica nel territorio da essi amministrato.”;

Considerato che

  • il vicesindaco Tonella Luca Federico attuale assessore del comune di Angera, ricopre le deleghe a Vicesindaco, Assessore ai lavori pubblici, patrimonio comunale, verde pubblico, urbanistica, edilizia privata;
  • il sopraccitato vicesindaco Tonella Luca Federico professionalmente ha operato nella precedente amministrazione ed opera come architetto, regolarmente iscritto all’ordine degli architetti di Varese, nel comune di Angera con svariati incarichi professionali come mostrato a titolo esemplificativo da alcuni cantieri che riporto di seguito:

mostra testo »

–         Edificio ad uso artigianale, proprietà Assessore Ponti Fabio, via Prato Chiuso, in qualità di coordinatore alla progettazione (allegato 1);

–         Edificio ad uso produttivo, proprietà …, via …, in qualità di direzione dei lavori e di responsabile della sicurezza (allegati 2 e 3);

–         Edificio ad uso residenziale, proprietà …, foglio …, mappale …, in qualità di progettista e direttore dei lavori (allegati 4)

–         Edificio ad uso residenziale, proprietà …, in via … a …, in qualità di direttore dei lavori (allegato 5 A e B);

  • il sopraccitato vicesindaco, Tonella Luca Federico in altri casi opererebbe indirettamente sempre nel comune di Angera per il tramite di altri professionisti che lavorano nello stesso studio associato di cui fa parte il vicesindaco stesso.

Valutato che

  • quanto esposto nelle considerazioni di cui sopra va in netto contrasto con quanto specificato in premessa, e cioè con le disposizioni di cui all’art.78 comma 3 del TUEL;
  • per interpretazione anche dell’ANCI e dello stesso Ministero dell’Interno, quanto sopra esposto rappresenta una causa aggiuntiva di incompatibilità;
  • il Ministero dell’Interno, come chiarito ancora nella nota Class. n.15900/TU/00/78 Roma, 23 /1/2009, ribadisce che quanto sopra esposto porta con se il rischio di produrre atti invalidi,  con il possibile annullamento per illegittimità e conseguente perdita di effetto di tutte le delibere in campo urbanistico fin qui approvate da codesta amministrazione comunale e di quelle future qualora non venisse sanata la situazione di incompatibilità;
  • gli Ordini degli Architetti e nello specifico lo stesso Ordine di Varese, riferendosi alla norma introdotta dall’art.78 comma 3 del TUEL impone “l’obbligo di optare tra esercizio della libera professione e la carica pubblica” e a sanzionare, aggiungendo che “a parte le diverse forme di responsabilità (politica, penale e patrimoniale) che potrebbe configurarsi in capo all’assessore all’urbanistica, la violazione del divieto in esame potrebbe comportare, come conseguenza, una responsabilità disciplinare ai sensi degli artt. 2 e 27 del vigente codice deontologico degli Architetti” (Ord.Arch.Varese, nota 27/6/2011).

 

 Tutto ciò premesso

SI RICHIEDE AL SIG. SINDACO

 

risposta in forma diretta urgente in Consiglio comunale ed in aggiunta in forma scritta alle seguenti interrogazioni:

–         se è a conoscenza di questa anomala situazione?;

–         se è informata sul fatto che esistono circostanze ostative al doppio ruolo svolto dal vicesindaco?;

–         se non considera che la anomala situazione non vada a collidere con i dettami dell’articolo 78 comma 3 del TUEL?;

–         se ritiene opportuno aprire un’istruttoria sulla questione?

–         se ritiene suo dovere sanare questa anomala situazione e come?;

–          se intende quindi impegnarsi a revocare all’attuale vicesindaco tutte le sue attuali deleghe?

In attesa di cortese sollecito riscontro in consiglio comunale e in forma scritta.

                                                                           Il consigliere comunale

Angera, 20 settembre 2011                                                  Alessandro Paladini Molgora

Set 20 2011

A casa tra le 21,25 e le 22 del 23/9

La sera del 23 settembre tra le 21 e 25 e le 22 e 05 conviene stare al coperto perchè potrebbero piovere frammenti di un satellite in caduta libera dal cielo. Il secondo passaggio, più tardi, non riguarda questa zona.

Questi i consigli dati dagli esperti: Scegliere luoghi chiusi, restare nei piani più bassi degli edifici e posizionarsi nei vani delle porte inserite nei muri portanti (quelli più spessi).

Set 19 2011

Portale ambiente

Abbastanza interessante è il link > Portale ambiente di Agenda 21 Laghi < che permette di valutare le caratteritiche ambientali, alcuni parametri di inquinanti, di attività, la viabilistica ed altro del nostro territorio.

Come spiegato da Agenda 21 Laghi qui viene data “la possibilità di geolocalizzare su una mappa le principali caratteristiche che identificano un territorio ed il suo tessuto ambientale arricchito dai contenuti dei diversi studi cha Agenda 21 Laghi produce nell’ambito della sua mission”.

Si possono selezionare i parametri che più interessano e il dettaglio di geolocalizzazione. (Unica pecca è che i dati non sembrano aggiornati continuamente).

Buona visione del > Portale ambiente di Agenda 21 Laghi <.

Set 17 2011

I voti contano

Da oggi i voti ai commenti contano!

I commenti che riceveranno:

– più di 15 voti positivi verranno evidenziati.
– più di 15 voto negativi verranno nascosti ma non cancellati. In realtà il commento potrà essere letto cliccando sul link azzurro con scritto: click here to see.

I commenti che riceveranno più di 18 voti (sommando i positivi e i negativi) veranno evidenziati come commenti dibattuti.

Comunicateci se l’iniziativa non piace.

Set 15 2011

Buoni concittadini

Chi segue il blog da tanto tempo si ricorderà di Renzo e del bel consiglio che ci aveva dato per scoprire che ad Angera c’è anche chi pensa alla collettività e alla musica di pregio, organizzando tutti gli anni un importante manifestazione pianistrica in ricordo di Dino Ciani. Ecco il suo consiglio:

___________________

Vi ricordate che avevo segnalato tempo fa un sito che promuove, a mio modo di vedere, un po’ di cultura, si quello che ogni anno ricorda il famoso Dino Ciani con un recital pianistico proprio in Rocca ed anche in forma gratuita per coloro che sono appassionati di musica classica e non; ebbene dopo una sosta di 1 anno eccolo ricomparire di nuovo con un programma che mi pare davvero interessante. A voi la scelta!!!!

___________________


Rocca  Borromeo  di  Angera

 

Sala della Giustizia  

 sabato  1 ottobre 2011  –  ore 20.30

Entrata gratuita in sala sino ad esaurimento posti

 

Incontro musicale:

“Sulle note dei ricordi – omaggio  a  Dino Ciani

L’evento musicale,  arrivato alla sua  9° edizione, intende  ricordare la figura e la breve ma intensa carriera del pianista fiumano “Dino Ciani”, vissuto a Ranco negli anni ’60.

Recital del pianista

Pietro De Maria

vincitore della 6° edizione del concorso pianistico internazionale
Dino Ciani.

_________________

Per il programma e ulteriori informazioni vai su www.bassetti-angera.it
o alla > pagina del concerto <.

Set 13 2011

Un lago di sapori

Riceviamo dal Presidente della Pro-Loco questo invito alla manifestazione di domenica prossima che volentieri pubblichiamo.

Clicca sulla pagina per ingrandirla.

Set 13 2011

In cubo veritas

Clicca sull’articolo della Provincia di Varese per ingrandirlo.

Set 12 2011

Chi di cubo…

La Legge 267 del 2000 disciplina il corretto funzionamento degli enti locali (Provincia e Comune, principalmente). 

L’articolo 78 al comma 3° dice che “I componenti la Giunta comunale competenti in materia di urbanistica, di edilizia e di lavori pubblici devono astenersi dall’esercitare attività professionale in materia di edilizia privata e pubblica nel territorio da essi amministrato“.

Ora, dal cartello esposto al capannone di via Prato Chiuso, sappiamo che il vice-sindaco e assessore ai lavori pubblici ed edilizia privata avrebbe esercitato ed eserciterebbe attività professionale in materia di edilizia privata nel territorio da lui amministrato.

Ora, noi che siamo meno ingenui dell’assessore Ponti Fabio (vedi >semi-esposto ai Carabinieri<), sappiamo che anche il progettista di Varese (di cui parlava Ponti) non è altro che un componente dello >studio associato di Varese< dove lavora il vice-sindaco, arch. Tonella Luca Federico (e che questo studio ha una sua partita iva unitaria). Ma se questo non fosse sufficiente sappiamo anche che il vice-sindaco, ha esercitato nel quinquennio dell’amministrazione Ponti Vittorio ed esercita la attività professionale sul territorio di Angera,  alle volte come progettista, altre come direttore dei lavori, altre ancora come responsabile della sicurezza.

Ora, questo chiederemo all’attuale sindaco.

Che cosa intende fare per non far naufragare l’amministrazione pubblica in un oceano di ricorsi per nullità, di atti dei 5 anni di gestione Ponti Vittorio e degli atti che verranno deliberati in futuro?

Non pensa il sindaco che è giunta l’ora che il vice-sindaco vada a sedersi nella fila dei consiglieri di maggioranza?

Firmato: i consiglieri Alessandro Paladini Molgora ed Eraldo Oggioni.

Pagina 217 di 234« Prima...102030...215216217218219...230...Ultima »