Dic 31 2016

In vetta con le mamme

screenshot-2016-12-31-16-20-12

Dic 31 2016

Gallera promette…

screenshot-2016-12-31-16-10-45

Dic 30 2016

Anche l’assessore in visita

image

Su invito delle Mamme di Angera, oggi è venuto in visita anche l’assessore Regionale Gallera, insieme al consigliere Regionale del varesotto, Marsico.
Il colloquio è stato aperto e cordiale. L’assessore si è preso degli impegni precisi, di cui lo ringraziamo.
1) Il reparto di pediatria si riaprirà sicuramente. E’ solo questione di giorni necessari per reclutare alcuni pediatri. A tal fine garantiscono concorsi a tempo indeterminato, con incentivi a chi vuol partecipare. Due elementi fondamentali. I medici preferiscono contratti “per sempre”, piuttosto di incarichi a termine. Gli incentivi economici poi invogliano chiunque.
2) La regione farà di tutto per convincere il ministro Lorenzin per concedere la deroga alla riapertura dei punti nascita sotto i 500 parti, accollandosi l’onere dei costi aggiuntivi. Se la si ottiene si riaprirà subito. Altrimenti dovranno chiudere anche gli altri 5 centri. Entro metà gennaio torneranno dal ministro per esporre il progetto e ottenere da lei la deroga.
3) Si è parlato del problema della divisione dell’ospedale dal proprio territorio. L’assessore vorrebbe rivedere, prima del 2018, la nostra posizione, come quelle anomale di altri centri. Su questo argomento so che c’è un po’ di timore ad andar a toccare tasselli, perché si ha paura di richieste a catena. L’impegno però che si è assunto l’assessore è quello di far riportare il consultorio di Sesto Calende verso l’ospedale. Impegno importante perché è il necessario input perché direttrice di ATS e direttori di ASST stipulino un accordo in tal senso. Questi sono 80 parti/anno.

Dove trovo meno determinata la posizione dell’Assessore Gallera rispetto al Presidente Maroni? Maroni mi aveva detto che il punto nascita va riaperto comunque. Poi semmai si richiuderà, se il ministero dovesse negare la deroga. Questo atteggiamento taglierebbe ogni equivoco su chi preferisce il tatticismo dell’attesa per la riapertura.

_______

Per quello che riguarda i punti nascita sotto i 500 parti anche i parlamentari potrebbero fare molto.

Assodato che il numero 500 nati/anno non è un parametro statistico di sicurezza ma un “numero inventato” per trovare un punto cut-off su cui si volevano determinare dei tagli, visto il continuo calo delle nascite e la necessità di invogliare le mamme a far figli, oggi è diventato importante mettere in atto tutte le misure che incentivino le nascite. Quella dei punti nascita accoglienti, famigliari e vicino a casa potrebbero essere un ulteriore punto di forza di una politica rivolta alla natività.

Argomento che riprenderemo.

Dic 30 2016

È morto il sindaco Ponti

image

Dic 29 2016

Bossi tra le mamme

screenshot-2016-12-29-21-29-27

Dic 29 2016

A margine della visita di Bossi ad Angera

screenshot-2016-12-29-21-19-17

Dic 26 2016

Attraversamenti illuminati

Come anticipato giorni fa, oltre al passaggio al bettolino, sono stati posizionati dei proiettori a led ad alta resa per meglio illuminare due attraversamenti pedonali pericolosi per la scarsa visibilità notturna. Il primo in piazza Garibaldi, nei pressi della fontana. Il secondo sulla provinciale vicino al cimitero.

Prossimamente verranno meglio illuminati anche gli attraversamenti pedonali davanti al supermercato Tigros.

screenshot-2016-12-26-19-46-40

Dic 25 2016

Babbo natale è arrivato davvero!

Quest’anno ad Angera, Babbo Natale è arrivato davvero. Sono stati avvistati gruppi di Babbo natale ed elfi in giro per la città a portare a casa dei bambini i loro doni.
Questa è la foto, prima che partissero dalla Lapponia.

screenshot-2016-12-25-16-06-49

Dic 25 2016

Buon Natale

Auguri di Buon Natale a tutti.

img_7760

Insieme ai cari volontari del CVA, mentre guardiamo dove indica il dito. Verso la pediatria e il punto nascita che si devono riaprire!

Dic 23 2016

Riapriamo. Dichiaratelo!

screenshot-2016-12-23-20-35-11Sia il Consigliere Monti che un altro esponente della Lega che hanno parlato col Presidente Maroni all’uscita dal ministero della Salute, mi hanno riconfermato che Maroni darà disposizione che si riapra la Pediatria e il Punto nascita entro il 1/1/17.

Adesso la disponibilità del ministro Lorenzin permette di andare in deroga sino alla presentazione ed accettazione del ministero del progetto sperimentale che Regione Lombardia si è impegnata a realizzare.

Però è l’ora che ufficialmente si comunichi alle mamme e alla cittadinanza che il primo gennaio 2017 si riapre, che il PRIMO GENNAIO 2017 SI RIAPRE!!! I sindaci si sono impegnati a fare la loro parte perché tutto avvenga nel massimo della serenità e condivisione.

PERO’ E’ L’ORA CHE UFFICIALMENTE SI COMUNICHI CHE IL PRIMO GENNAIO 2017 SI RIAPRE!!!!

Pagina 20 di 215« Prima...10...1819202122...304050...Ultima »