Le Istituzioni

  Fanno parte del nostro territorio istituzioni piuttosto importanti. Prima fra tutte l’Ospedale “C. Ondoli”, con l’aggiunta di servizi dell’ASL e il CVA (“Corpo Volontari Ambulanze” aggiungiamoci Angerese).

  Queste sono risorse con cui è meglio interagire di più.

  Ospedale “Carlo Ondoli” di Angera

  Per l’ospedale è importante migliorare la sinergia tra comune, provincia e AO di Gallarate per creare un nuovo accesso, passando fuori dal centro, con parcheggio (e chissà mai eliporto). Tanto più importante ora che si sta posizionando una base per l’auto medica all’interno dell’ospedale. Chiedere all’amministrazione dell’azienda ospedaliera di poter avere ambulatori specialistici che mancano (dermatologia, urologia, endocrinologia e diabetologia), di sistemare alcuni reparti.

Insomma, collaborazione ed interazione, dev’essere il motto. Far sentire la presenza e spronare, proporre e collaborare.

L’ospedale tra la gente: organizzare incontri con i medici dell’ospedale come relatori che ci aggiornino su quello che si sta facendo nei diversi reparti e servizi (attività preminente e novità). Far sapere alla gente cosa è possibile curare all’Ospedale di Angera. Organizzare con il personale medico, paramedico e col CVA mini corsi per insegnare alla gente nozioni di primo soccorso, autodiagnosi, etc.

……….

3 comments

  1. IL FUSTIGATORE

    Vedo che questo blog cita quali istituzioni l’Ospedale, il servizi ASL e il CVA dimenticando che le principali istituzioni sono quelle che derivano dal municipio (poi ricordo come illuminazione divina che il gestore é un medico dell’Ospedale e che ad oggi é un avversario della attuale amministrazione). Oggi mentre salivo dalla piazza Parrocchiale verso l’Ospedale ho notato al di fuori della nuova sede della biblioteca comunale un cippo dove sono riportati gli orari: l’Assessorato alla Cultura di Angera è aperto solo due giorni alla settimana e solamente dalle 10:00 alle 12:00 dunque ben quattro ore alla settimana. Che peccato che la cultura ad Angera sia aperta solo 4 ore e allora mi domando se nelle altre 164 ore ci sia una domanda di cultura da parte della cittadinanza e soprattutto una adeguata risposta delle istituzioni.
    Certo che se l’accesso alla cultura (alla biblioteca invero, e meno male, l’orario é più variegato) di solo 4 ore basta per il nostro paesello purtroppo devo dire che siamo messi un po’ malino.

    Ti piace o non ti piace: Thumb up 0 Thumb down 0

  2. LA S....CULTURA

    Naturalmente tale pseudonimo non vuole assolutamente riferirsi a manufatti artistici bensì allo stato della cultura nella nostra bella città. Ho notato e ho fatto i conti (almeno in aritmetica sono ancora ferrato) che tra l’ultimo orario di chiusura dell’Assessorato alla Cultura del Comune e la prima riapertura la settimana successiva passano ben 142 ore. Non male considerando che una settimana normale è formata da solo 168 ore. Mi chiedo dunque quali sono le aspettative di cultura di un angerese, e quali sono gli intendimenti dell’amministrazione in tale campo. Visto che la biblioteca è aperta qualche giorno in più non si potrebbe incaricare chi segue la biblioteca almeno di dare risposte in luogo dell’assessore? Non potrebbe l’assessorato aprire qualche giorno magari dalle 17:00 alle 19:00, o anche un paio di sabati mattina al mese? sarebbe comodo per chi lavora avere risposte dall’amministrazione senza dover chiedere permessi ai datori di lavoro.
    Ma queste sono idee semplici e purtroppo vivono solo nelle menti delle persone semplici (e pratiche)

    Ti piace o non ti piace: Thumb up 1 Thumb down 0

  3. Luciano

    Angera è un bellissimo paese ma mi chiedo solamente i vigili dove sono? Sono residente da moltissimi anni in angera e ho saputo che a novembre hanno ridotto il personale dei vigili ma non è possibile perchè la sicurezza per noi cittadini è importantissima!! Angera nei mesi di novembre dicembre gennaio febbraio è poco frequentata ma i mesi dopo? I vigili dove sono? Noi abbiamo bisogno di loro abbiamo bisogno della sicurezza nella nostra città. Spero che il commissario legga questo nostro messaggio e prenda dei provvedimenti.

    Ti piace o non ti piace: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>