«

»

Gen 02 2018

Domani, mercoledì: carta

 

Ricordiamo che è cambiato il calendario della raccolta dei rifiuti.

Domani, mercoledì ci sarà la raccolta della carta.

Sarà così per tutti i prossimi mercoledì, ogni settimana.

Giovedì, umido e plastica.

 

Lascia una recensione

5 Commenti on "Domani, mercoledì: carta"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Anonymous
Ospite

ma non si vergogna a rappresentare una Amministrazione che tollera: che a mezzogiorno e al mattino del giorno prima vengano deposti i sacchi per il ritiro del giorno dopo

 
realista
Ospite
Forse si dovrebbe vergognare chi espone i sacchi il giorno prima . All’amministrazione si può imputare la tolleranza. Forse nessuno se lo ricorda , la giunta Ponti aveva emesso una ordinanza che disciplinava la esposizione dei rifiuti , eppure nessuno ha mai provveduto a sanzionare questi comportamenti , da anni sempre continuativi e sempre dai soliti , basta girare per il paese . Sindaco un suggerimento provi a fare girare i vigili e sanzionare questi comportamenti , forse che le casse comunali ne avrebbero giovamento ? Se non sbaglio nel bilancio ultimo approvato avete alzato il valore delle entrate per… Leggi il resto »
Angerese infuriato
Ospite

In questo paese si tollera tutto e il contrario di tutto…..questa amministrazione è lo specchio del paese….e se fai notare la cosa non va bene e ricevi solo pollici versi!

 
Anonymous
Ospite
Ci sono alcuni aficionados, amici intimi, e parenti, di questa amministrazione che appena osi scrivere un commento che non va bene per loro la buttano subito in caciara, soprattutto su facebook, dove però si vede bene chi sono e il livello culturale di queste persone, che comunque sono pochissime, cinque o sei, che se scrive x o y appaiono per incanto accusando di fare polemica e cantando le lodi di ciò che fanno. Qua su cambiangera invece potrebbero pure sembrare tanti ma non si preoccupi sono i soli cinque o sei che appaiono nascosti da soprannomi diversi. Mi stupisco che… Leggi il resto »
Anonymous
Ospite

A proposito di carta, se il supermercato addebita un centesimo per ogni sacchettino dovete sapere che invece la FARMACIA ne chiede ben 5, cinque volte di più per qualcosa di uguale e magari fate pure gratuitamente pubblicità al negozio. È così che si diventa ricchi.