«

»

Ott 30 2017

Al via i lavori per la banda larga

A partire dal mese di dicembre inizieranno i lavori per stendere la rete di fibre ottiche per la città e le frazioni. Questi lavori permetteranno di poter disporre, in un anno, in tutta la città, della banda larga ultraveloce per la trasmissione dati e per il collegamento internet veloce.

Angera sarà il primo comune ad avere l’impianto della rete a fibre ottiche (tra i cluster C e D). La novità tecnologica in arrivo è frutto di un accordo tra Ministero dello Sviluppo Economico e Regione Lombardia con individuazione di una società “in-house”, denominata Infratel. Per questo, l’intervento non costerà nulla alle nostre casse comunali.

Ci è già stato presentato sulla carta il tracciato del reticolo che le fibre disegneranno per le vie cittadine. Nel prossimo mese ci saranno i sopralluoghi congiunti tra i tecnici di Infratel e quelli comunali per valutare le zone critiche, soprattutto previste nel centro storico.

Nel frattempo, i mesi scorsi, Enel ha realizzato il collegamento a fibre ottiche tra le due stazioni di Angera e Ranco.

A sinistra, il reticolo principale sia ad Angera che a Barzola e Capronno.

A destra, lo schema della trasmissione. Dal giunto internodale si dividono le linee che vanno alle sottostazioni sino alle zone prossime alle abitazioni.

Solo l’ultimo tratto di collegamento, quello che arriva alle abitazioni, non sarà realizzato ora.

Dalla conclusione dei lavori per la realizzazione della rete, si potrà richiedere il collegamento a casa. La richiesta dovrà essere fatta al proprio operatore telefonico con cui si è abbonati (Tim,Telecom, Tre, Vodafone, etc).  L’operatore telefonico chiederà l’allacciamento alle abitazioni a Infratel che eseguirà i lavori.

A Infratel è assegnata la gestione delle linee e la manutenzione delle stesse per 20 anni. L’utente continuerà ad usare il proprio operatore di fiducia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar