«

»

Ott 13 2017

I nostri angeli

Andando al supermercato, ho incontrato un uomo di mezza età che stava facendo la spesa con una signora più anziana di lui. Si scambiavano opinioni sui prodotti, mentre lui coi guantini raccoglieva la frutta e la poneva nel carrello.

Ho pensato: che bella famigliola.  

Nel vedermi la signora mi dice: “Grazie, signor sindaco. Complimenti per l’iniziativa”.

Io, non capendo di quale iniziativa parlasse, chiedo: “quale?”.

“Quella di farci accompagnare da questi angeli a fare la spesa”.

Giuro, mi sono commosso. Pensare che questo signore, come molti altri – sono 21, ad oggi – si prodigano per accompagnare le persone che ne hanno necessità in ospedale, in farmacia, a fare la spesa al mercato o al supermercato, presso centri specialistici, scolastici, mi riempie di gioia ed orgoglio per quello che tutti insieme stiamo facendo per la nostra collettività.

Ancor più, persone come lui che finito il lavoro, la sera vengono in comune, prendono l’auto municipale e vanno a prendere chi ha bisogno di fare qualcosa che non potrebbe fare da sola.

Grazie, davvero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>