ott 23 2014

Un grande uomo

Di solito quando si parla ad un grande uomo si pensa subito ad un grande statista, ad un premio nobel, ad un grande imprenditore.

E invece a volte un semplice operaio che lavora con amore e dedizione tutti i giorni per accudire la propria città riesce a dimostrare di essere altrettanto grande.

Quando un lavoratore, oltre alla serietà che mette nel lavoro quotidiano, è pronto ad accorrere ad ogni ora, fuori servizio (non pagato), sempre reperibile (senza esserlo), incurante della fatica e del pericolo personale, intervenendo con grande competenza e grande capacità, sempre pronto, in qualsiasi situazione e condizione, di notte e di giorno, pur di risolvere un problema che tocca la sua città, la sua gente. Operando sempre con assoluta dedizione ed attaccamento per il proprio Comune, a cui sente di dover dare qualcosa in più perché lo sente come il simbolo della sua comunità a cui si deve prima di chiedere. … Che uomo è un uomo così?!!!

 

Prealpina 20 10 14

ott 23 2014

Continuano le iniziative per il lavoro

Dai risparmi sulle indennità, gli incentivi e sul personale si riesce a dare un piccolo aiuto lavorativo ai concittadini senza lavoro e a svolgere funzioni utili per la città.

__________

AVVISO SELEZIONE – VOUCHER ASSISTENZA SCOLASTICA

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al progetto per l’acquisizione della disponibilità a svolgere lavori di natura occasionale: assistenza agli alunni della scuola primaria di Angera durante il pre-scuola e scodellamento dei pasti durante lo svolgimento del servizio di refezione scolastica, destinati ai soggetti maggiorenni. Si precisa che verranno individuati due soggetti che svolgeranno le attività per un periodo indicativo che va dal 03 novembre 2014 sino alla fine dell’anno scolastico. Il progetto viene svolto con il sistema dei buoni lavoro (voucher).

Le domande possono essere presentate sino alle ore 12.00 del 27 ottobre 2014.

Requisiti di ammissione:
residenza nel Comune di Angera
maggiore età
condizione di disoccupazione (da almeno 1 mese)
alfabetizzazione lingua italiana
idoneità e attitudini alle prestazioni oggetto dell’avviso
mancato percepimento di ammortizzatori sociali al momento della presentazione della domanda
non avere invalidità fisiche che consentono di poter espletare le attività

ott 22 2014

La grande città del lago

Schermata 2014-09-23 alle 23.24.38Dal blog del Sindasco di Arona viene dato l’annuncio dell’incontro che si svolgerà ad Angera tra le due amministrazioni al completo, venerdì pomeriggio. Con pizzata finale.

Alberto Gusmeroli 

Arona-Angera – UN INCONTRO PER CERTI VERSI….STORICO! – Nel tardo pomeriggio di Venerdi prossimo 24 Ottobre 2014 vi sarà il primo incontro al Gran completo tra le delegazioni di Arona e Angera. Sindaci, ViceSindaci e Assessori si incontreranno per cominciare un percorso di dialogo, collaborazione, sinergia, condivisione di energie tra i diversi Assessorati (turismo, sport, cultura, lavori pubblici, servizi sociali……….) delle due città. Arona e Angera sono due bellissimi paesi divisi da 1,2 km di splendido lago con una storia millenaria alle spalle e molteplici possibilità di collaborazione futura.
Noi vogliamo anche nell’ottica di Expo 2015 iniziare un dialogo costruttivo che porti ad una collaborazione stabile e sinergica tra le due città.
Una delle tante sfide da raccogliere e vincere per il futuro economico dei nostri paesi, noi ci crediamo e vogliamo impegnarci al massimo!. Anche questo sono Arona e Angera!
Alberto Gusmeroli Sindaco di Arona

ott 22 2014

Angera su 112 Emergencies

Schermata 2014-10-20 alle 22.25.18

Clicca sulle singole pagine per ingrandirle

 

 

Schermata 2014-10-20 alle 22.51.41

 

 

 

Schermata 2014-10-20 alle 22.52.12

 

Schermata 2014-10-20 alle 22.52.39

ott 21 2014

Parcheggio sì o no?

Provincia 17 10 14

Prima di tutto, apprezziamo il tono pacato con cui il gruppo ABC affronta la delicata tematica del parcheggio per l’ospedale.

Segnalano, giustamente che un punto delicato è la porzione di via Madonnina che va dall’incrocio con via Cadorna e le scuole. Lo sarebbe per entrambe le soluzioni proposte perché porterebbe più auto verso quell’incrocio.

Consideriamo a grandi linee le tipologie di utenti che accedono ora a quel tratto di strada. Auto verso l’ospedale, le scuola, l’Altinada. Queste tre tipologie rimarrebbero inalterate. Con l’accesso da via varesina potrebbero aumentare le auto dirette verso il centro.

Le soluzioni? Per esempio, alle auto che accedono allo svincolo Madonnina-Cadorna dalla Varesina potrebbe essere vietata la svolta a sinistra in via Cadorna verso il centro, evitando che da via varesina si cerchi di arrivare al centro.

Il traffico in quel punto potrebbe essere inferiore a quello di oggi, poiché si ridurrebbe di quella componente che si andrebbe a fermare al nuovo parcheggio. Delle 3 tipologie di utenti di quel tratto di strada, si ridurrebbe la componente di quelli che accedono all’ospedale.

Ma grande vantaggio, il (salomonico) 40-50% circa di auto che uscendo da via Madonnina verso la Varesina in direzione Ispra-Ranco, toglieranno il traffico che oggi si incolonna in discesa su via Cadorna in uscita dalla città. Si ridurrebbe l’ingorgo che si crea in certi orari ai due incroci consecutivi in centro, in uscita da via Cadorna-Diaz e dal successivo incrocio con via Mazzini-Roma.

Ma sono solo alcune idee. Continuiamo a ragionare sui problemi e le soluzioni. Si identificherà sicuramente la scelta migliore.

ott 21 2014

Premesse e promesse, pochi promossi

Prealpina 19 10 14

Prealpina 19 10 2014

ott 20 2014

Cerimonie

Sabato mattina, in Prefettura a Varese, si sono svolte le cerimonie di consegna delle Onoreficenze dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

Tra gli insigniti anche un cittadino di Angera, il Dr. Vittorio Ponti, nostro ex-sindaco. Nella foto, il Sindaco di Angera che consegna il titolo al Dr. Ponti, alla presenza di Sua Eccellenza il Prefetto Zanzi.

Schermata 2014-10-19 alle 16.20.48

_____________

In serata a chiusura di un torneo di pallavolo, c’è stata la premiazione da parte della Amministrazione Comunale alla Società di pallavolo “Volley Ball Angera” che ha compiuto i 30 anni di attività. Nella foto insieme al presidente della società premiata, i Sindaci di Angera e Taino, e due ex-giocatrici della società, la campionessa italiana di volley, Vittoria Piani e la campionessa mondiale di canottaggio, Chiara Ondoli.

Schermata 2014-10-19 alle 16.21.18

ott 20 2014

5 stelle e un ospedale

Provincia 19 10 14

La Provincia di Varese 19 10 2014

ott 19 2014

Il vico romano

museo_ottobre26_dig_784_5012

ott 18 2014

Continua per il parcheggio

Dopo aver visto i vantaggi della proposta agli atti, fatta nel 2011, ora analizziamo gli svantaggi tecnici che abbiamo individuato. In un prossimo articolo, analizzeremo gli svantaggi economici.

L’area che verrebbe ceduta al Comune è quella in rosso, a sinistra della strada da costruire (in grigio). A destra tutta l’area edificabile.

Bc schermata ab Svantaggi

Particolarmente problematica è la parte di strada che scende su via Madonnina (6,7,8,9) perché nel progetto preliminare del 2011 non si tenne conto che per portare la strada a 6 metri non la si poteva disegnare com’è nella carta qui sopra. Questo perché non vennero considerate le pendenze e quindi la strada sarebbe rimasta sospesa.

Quindi la strada andrebbe arretrata. Ma così facendo si dovrebbe entrare nella proprietà dell’ospedale, sbancare anche il muro dell’ospedale, rimuovere la cabina elettrica (e spostarla altrove). Risultato? Lo sbocco della strada sarebbe a ridosso dell’incrocio già problematico con la strada che sale dalla posta. A questa si aggiungerebbe nello stesso punto anche l’affluenza di auto provenienti da via Madonnina.

bexx2014-09-10 07.25.59

Pagina 1 di 12312345...102030...Ultima »