feb 05 2016

Forse ci siamo

(null)

feb 05 2016

Carnevale in biblioteca

Screenshot 2016-02-04 21.03.25

feb 04 2016

Angera in love

Screenshot 2016-02-01 21.41.12

feb 03 2016

Sprechi alimentari

Screenshot 2016-02-03 21.09.04

feb 03 2016

Anche tu rismo

(null)

feb 03 2016

App e appello per l’ospedale

Screenshot 2016-02-03 00.40.49

Clicca sull’articolo per ingrandirlo

feb 02 2016

Un’app e l’elisoccorso arriva anche di notte

Elisoccorso 24 ore al giorno in città. Sino ad oggi i pazienti che necessitavano di trasporto rapido con l’elicottero nelle ore notturne dovevano essere trasferire il paziente al campo sportivo più vicino: Brebbia o Sesto Calende. Capite, il tempo perso e il disagio per il solo trasferimento sino all’elicottero.
A breve, anche ad Angera, sarà operativo (in pratica già lo è) il servizio di elisoccorso di notte.
Un anno fa abbiamo preso contatti con l’Areu (azienda regionale emergenza e urgenza) per poter avere anche ad Angera il servizio notturno di pronto intervento con l’elisoccorso. Questo ci sembrava indispensabile per dare un supporto efficace all’ospedale, in caso di necessità, senza dimenticare le situazioni di emergenza legate agli incidenti stradali o al lago in estate. Dalle stime fatte con i tecnici dell’elisoccorso avremmo dovuto spendere circa € 30.000 per impiantare un sistema di accensione a distanza delle luci del campo sportivo e un sistema di videosorveglianza. I problemi tecnici per realizzare l’opera non erano pochi.
Tutto merito della grande stima di cui gode il nostro CVA (Corpo Volontari Ambulanze) se i responsabili dell’Areu hanno deciso di impiantare proprio ad Angera un sistema sperimentale di controllo a distanza dell’accensione e spegnimento delle luci del campo sportivo attraverso una app per telefonino.
Utilizzando il sistema degli SMS dalla centrale operativa dell’elisoccorso parte un messaggio e in massimo tre secondi vengono accese le luci del nostro campo sportivo. In brevissimo tempo al telefonino della centrale torna un messaggio di conferma dell’avvenuta accensione delle luci. A questo punto l’elicottero parte e in soli 12 minuti raggiunge il nostro campo sportivo dove l’ambulanza dell’ospedale o del CVA è in attesa.
Il costo dell’operazione è a completo carico dell’Areu che ringraziamo per il grande contributo che ha messo a disposizione per la nostra collettività. Un grazie particolare anche ai volontari del nostro CVA per il grande lavoro che ogni giorno svolgono a favore di tutti, sempre grazie all’opera gratuita di decine e decine di volontari. La grande stima di cui godono anche a livello regionale ha permesso ad Angera di ottenere questo importante servizio.

(null)

feb 01 2016

Partiti in cerca d’autore

Screenshot 2016-01-30 16.51.44

gen 31 2016

Diabete. Sarà guaribile?

(null)
da Quotidianosanita.it

gen 30 2016

C’è da fare. Facciamolo

(null)

Pagina 1 di 16612345...102030...Ultima »